Io Edi

Gyro’s Helperspacer.gifOggi non sono più Paolo, sono Edi la lampadina, non sono più un giardiniere a Bologna ma sono l’assistente di Archimede l’inventore, a Paperopoli naturalmente.

Bene, caso vuole che il mio capo geniale abbia appena inventato semi straordinari in grado di germinare e soprattutto prosperare nel cemento della città. Caso vuole che io Edi, rubi i semi e li sparga stanotte per le vie urbane. Domani mattina tutto sarà immerso in un lussureggiante verde di foggia tropicale: per la gioia dei Qui Quo Qua del mondo e alla faccia dell’edilizia selvaggia e dell’incuria.

FrogFrogFrogFrog

…da un vecchio fumetto di Topolino, una fantasia liberatoria! Alè!


P.S.

Sono anni che cerco di rintracciare il numero che ospita questa storia: qualcuno sa dare indicazioni?


I commenti sono chiusi.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: