Cambio veste

Per noi cresciuti con i quadernetti Pigna e le biro Bic scrivere in rete è una vera sfida: html, css sono le nuove grammatiche che si aggiungono a quella della lingua nella quale ci hanno allevato.

Eppure di imparare val la pena, anche quando un template 621952f3b430efaedcb886db57e180dea102b5fc (Andreas09 by Andreas Viklund) come quello a cui mi ero affezionato sbomballa e sfora le colonne (e accidenti non ho proprio capito cosa è  successo).

Al volo ho cambiato template adattandone uno e già il suo nome mi rincuora: Simpla by Phu. Con questo siamo al quarto passaggio, ma del lavoro di questi giovani di WordPress non sono certo stufo.

Un saluto grande 🙂

Comments
5 Responses to “Cambio veste”
  1. Mimma ha detto:

    bello, fresco, un po’ evanescente… Il nuovo look del tuo blog mi piace molto. Che sia un segnale di rinnovamento generale con l’arrivo del nuovo anno? A me piace credere a queste coincidenze. Tira solo su quel libro Educare al giardino finito in fondo in fondo, troppo lontano perché svolga il suo ruolo.
    Vai, che hai dato una bella rinfrescata (per quanto costretto dagli arcani della tecnologia)

  2. silvana ha detto:

    …io invece mi sento un pò persa,nn mi ci ritrovo molto ma spero che spronata dal desiderio di leggerti sempre riesca ad imparare nuovi sentieri..ciao e felici giornate silvana.

  3. Paolo ha detto:

    Grazie del suggerimento Mimma e a Silvana della pazienza… 🙂
    Per nuove modifiche attendo le novità annunciate da WordPress (dai Matt inventa inventa…)

  4. Cecilia ha detto:

    … leggero, fresco, evanescente, dice Mimma. Allora vada per il look. Se poi la gestione in questo modo risucchierà qualche ora di tempo libero in meno… beh, la famiglia ringrazia…! 😉

  5. equipaje ha detto:

    Approvo incondizionatamente la nuova vestina: pulita, elegante e soprattutto, leggibilissima!

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: