Chiacchiere di giardinaggio insolito

Al volo vi segnalo questo appuntamento. Il libro non l’ho ancora letto e inizio a essere un poco preoccupato.

Editore… Mi arriverà vero, prima della presentazione? 😉

clicca sulla locandina per ingrandirla
Comments
2 Responses to “Chiacchiere di giardinaggio insolito”
  1. kong(zhong) ha detto:

    Caro Paolo,
    credo Lei il libro dovrà leggerlo molto bene perche qualcuno dovrà parlare il “doppio”

    http://www.telesanterno.com/dimissioni-di-delbono-terremoto-politico-le-reazioni-0125.html

    Vita dura per l’assessore al Patrimonio Culturale del Comune di Bologna…..

    Come si fa a vincere?
    Da un lato c’è UNO che – con i suoi soldi o con quelli di un “signore delle cliniche private” – va ad Escort e si diverte. Dall’altro TANTI che vanno a Trans o a Cinzie con i nostri soldi (i miei soldi).
    Non lo sapevano prima di candidarli?

    A noi semplici, viene da pensare che nelle segreterie servirebbe un poco più di selvatichezza, di presa di contatto con la natura……. Si, del contatto con un randello di Fraxinus ornus!

    KZ

  2. silvio ha detto:

    caro KZ, ti chiedo anticipatamente scusa se dovessi aver male interpretrato le tue parole, volevo farti notare che probabilmente un’andata e ritorno di un Falcon costa quanto quello che è probabile abbia raggirato Del Bono. Risolvere l’attuale deficit energetico italiano facendoci pagare delle centrali atomiche probabilmente pronte nel 2040 è una truffa. I problemi non sono solo i 500/1000/5000 euro di uno che ora si è dimesso ma di tutti quelli che oltre ad intascare per se gestiscono male il tutto. Voglio farti un altro esempio di scempio del denaro pubblico: col solo costo logistico della Colombo partita ora per Haiti ( circa 70000000 di euro) sai quanti ospedali da campo si costruiscono in 20 giorni considerato che la nave ci mette circa 12 giorni per arrivare quante vite si perdono per le mancate sinapsi dei colletti bianchi? Le randellate diamocele da soli.
    con cordialità.
    p.s. io preferisco l’olmo.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: