The Gardener’s Palette di Sydney Eddison

Oggi vi segnalo uno dei testi più importanti della mia libreria di giardinaggio, purtroppo è in lingua inglese e non ha ancora traduzioni in italiano…
Editori?… ci siete? 

Vi parlo di The Gardener’s Palette di Sydney Eddison, un lavoro semplicemente indispensabile.

Il libro è una preziosa introduzione al complesso tema dell’utilizzo del colore in giardino. E’ scritto in un modo semplice e piacevole pur toccando tutti i principali temi: il modo in cui percepiamo i colori in natura, le armonie, i contrasti, le sfumature, e poi il rapporto con le arti visive, con la storia del giardino e dei suoi protagonisti… Sydney Eddison è un’autorità nel nostro campo, giardiniera di lungo corso, insegna al New York Botanical Garden e scrive con grande successo per riviste del settore come Fine Gardening and Horticulture.

Leggendo Sydney, oltre all’accuratezza con cui affronta i temi, una cosa su tutte tengo a segnalare, marginale probabilmente, ma per me importante: l’idea che nella formazione di un giardiniere la pratica debba precedere la teoria: prima la stagione del pasticciare e divertirsi, ovvero vanga ed entusiasmo, poi, solo poi, riflettere, confrontare, studiare, manuali e color wheel…

Per Sydney è necessario avere da subito nella pelle il sapore di un giardino,una sorta di imprinting felice che ci accompagnerà tutta la vita.

Bello. Thanks Sydney.

Technorati Tags:


I commenti sono chiusi.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: