Bimbi irrequieti: spacca che ti passa!

Bimbi irrequieti? Con tendenze aggressive?

Se siete contrari (come spero!) al prozac e se il vecchio sistema della scoppola vi sembra un tantino barbaro (e alla lunga poco efficente) ecco una piccola proposta che proviene direttamente dalle nostre campagne.


Dicono i nostri anziani che i cinni quando sono mossi vanno mandati a fér i madon ovvero a spaccare le zolle di terra arata. Un tempo quando la meccanizzazione non c’era, sminuzzare le zolle dopo l’aratura con il bestiame era un’imcombenza gravosa che spettava agli adulti e che ai bambini veniva proposta sotto forma di gioco.

Provate questo lavoro del sollevare e sbattere a terra zolle con i vostri bambini. Non c’è bisogno di particolari tirocinii: basta lasciare gli amati pargoli sui terreni agricoli appena lavorati e dopo pochi secondi li troverete in piena azione… distruttiva! Li troverete ben presto anche completamente sporchi di terra e sudati all’inverosimile. Può accadere che dopo un pomeriggio di tal attività, sentiate, come è successo a noi, pronunciare incredibili parole del tipo: mamma papà, sono molto stanco, vado a letto!!!!

Unica avvertenza, accordatevi con gli agricoltori: alcune idee molto gettonate come il fare dighe lungo i canali di scolo potrebbero causare seri guai! 🙂

Comments
3 Responses to “Bimbi irrequieti: spacca che ti passa!”
  1. maruzzella ha detto:

    Idea fantastica!
    Avrei un paio di quesiti giardinieri. Posso mandarti qualche foto delle piante per maggiore chiarezza?
    Un saluto e buon lavoro.

Trackbacks
Check out what others are saying...
  1. […] Bimbi irrequieti: spacca che ti passa! […]



<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: